endodonzia-2

Endodonzia

Il trattamento endodontico, o cura canalare o anche più comunemente detta “devitalizzazione”, si rende necessario quando la polpa dentaria o nervo del dente, si infiamma irreversibilmente o si infetta.

L’infiammazione o l’infezione della polpa può verificarsi per svariati motivi: nella maggior parte dei casi è dovuta ad una carie che trascurata arriva in prossimità del nervo del dente.

Se l’infiammazione e/o l’infezione pulpare non viene adeguatamente curata, può portare nel tempo a dolore, talvolta acuto, e ad ascessi ricorrenti.

Le cure endodontiche richiedono particolare attenzione ed esperienza professionale affinché siano eseguite ad arte. Spesso dalla loro esecuzione dipende la salvezza del dente.